Corso di chitarra elettrica online

Non l'insegnante che meriti
ma quello di cui hai bisogno

Corso di chitarra elettrica

Non l'insegnante che meriti
ma quello di cui hai bisogno

Corso di chitarra elettrica online:

Davide, cosa puoi fare per me?

Per te che hai deciso di seguire il corso di chitarra elettrica online sarò il primo alleato. La sintesi delle migliori figure che circondano Batman: 

  • Sarò Gordon quando ci saranno da sistemare le scartoffie, spartiti, chart e tab;
  • Sarò Fox quando dovrai decidere quale attrezzatura comprare per le tue notti di guardia;
  • Sarò Alfred quando avrai bisogno di conforto durante i tuoi studi. 
Ma sarò anche Joker quando ti vedrò mollare la tua presa su Guitar City.
corso di chitarra elettrica online

Corso di chitarra elettrica online: quale sarà il nostro piano di studi?

Io odio la gente che fa i piani

Se introduci un po’ di anarchia, se stravolgi l’ordine prestabilito degli studi per chitarra elettrica tutto diventa improvvisamente possibile. Quindi non mi chiedere qual’è il piano di studi che ti propongo ma dimmi:  chi vuoi diventare? 

Perchè dovresti farlo? Perchè a volte non basta la verità, a volte la gente merita di più e chi meglio di te ha in mano le chiavi del tuo futuro?

Davide, sei il migliore insegnante che posso trovare online?

Non è tanto chi sono ma è quello che faccio che mi qualifica. Che faccio?  ho una missione e una vocazione chiara. Un’idea nella mia mente e nonostante sia una cosa privata decido di condividerla con te. Condivido con te il mio perchè: custodiscilo.

Perchè dopo dieci anni in cui ho svolto con gioia la professione di compositore e arrangiatore ho deciso di tornare all’insegnamento?

Per mostrare agli altri come superare i propri limiti, scoprire la propria vocazione musicale ed esprimerla liberamente e senza paura.

Questo è quello che voglio fare per te.

insegnate di chitarra elettrica online

Davide, penso di non essere abbastanza bravo, posso seguire il corso?

Il talento è niente, la volontà è tutto! La volontà di agire

Proprio come dice Ducard a Bruce Wayne l’unica cosa che conta è muoversi. Rovistare li dove hai lasciato i tuoi sogni, tirarli fuori e renderli vivi, attuali. Poi le cose si sistemano via via. Non esiste “io non ci riesco” o “ormai è tardi“.

Esiste solo la volontà di agire. Non esiste un argomento difficile. L’ unica differenza è nell’ intenzione con cui facciamo le cose. C’è una sola domanda che un mentore doverebbe farsi:

Voglio che il mio allievo diventi migliore di me? Si.

Davide, quanto tempo ci vuole per imparare a suonare bene?

Il ninja sa che imparare a suonare la chitarra elettrica è una questione di pazienza e di agilità.  I primi passi>>>

Ora ti chiedo una cosa cruciale: dimmi dieci cose che hai imparato dai video che ti promettevano il massimo risultato con il minimo sforzo. Pensaci davvero. 

Dieci cose che hai imparato da quelli che ti hanno promesso che avresti suonato come Van Halen studiando quindici minuti al giorno. 

Non ci riesci? lo sai perchè? Perchè è impossibile imparare qualcosa senza passione e la passione non la puoi regolare con l’orologio. 

Siamo alla fine dell’articolo e ora ti faccio una promessa anche io: ti prometto che tutto quello che conquisterai sarà frutto del tuo lavoro. 

Il premio più grande sarà vedere con i tuoi occhi che ce la puoi fare senza trucchi, senza mezzucci. Ce la puoi fare con le tue forze.